home tag a1.jpg

Il mio diario del 11 Marzo 2011.
(stavo ad Okayama, e' una città lontano da quella zona. )

non dimenticare il terremoto di Tohoku. non dimenticare i genti che vivono con coraggio e con dolore forte anche oggi.

Ab 01x.jpg11 Marzo 2011, alle 2 di pomeriggio

Ab 02.jpgnon potevo muovermiAb 03.jpgritornate presto Ab 04.jpgAb 05.jpgvoce dei miei cariAb 06.jpgla cena calda

Ab 07.jpge' acqua calda che esce ininterrottamente Ab 08.jpgletto pacifico Ab 09.jpgstanno perdendo Ab 10.jpgAb 11.jpganche proprio adesso.

Ab 12.jpg11 Marzo sta finendoAb 13.jpgnon posso aspettare mattina con stesso sentimento come primaAb 14.jpgAb 15.jpgmi aggrappo il giornale del mattina Ab 16.jpge poi, centrale nucleare? radioattività?

Ab 17.jpg"e' senza pericolo"   Ab 18.jpgche cosa e' successo? che cosa sta succedendo?Ab 19.jpgi bambini! Ab 20.jpgNiente e' buona notiziaAb 21.jpgmi possa giustificare?

Ab 22.jpg"incrementate piuttosto i consumi nel questo momento! " Ab 23.jpge' freddo. e' buio.Ab 24.jpgAb 25.jpg12 Marzo, non ho potuto far nienteAb 00ax.jpg